Sostegno economico a vedove, vedovi e orfani

Con il «Fondo per vedove, vedovi e orfani», Pro Juventute offre un sostegno finanziario al genitore superstite con figli a carico e a orfani di uno o entrambi i genitori che si trovano in difficoltà. I contributi integrano le prestazioni cantonali e comunali, contribuendo ad assicurare il minimo esistenziale.

I contributi vengono versati una tantum o regolarmente, secondo il caso. I mezzi necessari vengono finanziati attraverso l‘AVS (art.17/18 della Legge federale sulle prestazioni complementari all‘AVS/AI).

Beneficiari

  • Vedove con figli (senza limite d’età)
  • Vedovi con figli fino ai 18 anni compiuti
  • Orfani di uno o di entrambi i genitori fino al termine della prima formazione professionale (al massimo fino al 25° anno d’età)
  • Vedove sole a partire da 55 anni di età e senza figli, qualora la ricerca di un posto di lavoro sia rimasta infruttuosa per un periodo prolungato o in caso di malattia prolungata
  • Le persone di nazionalità straniera (cittadini di uno Stato non membro dell’UE o dell’EFTA) ricevono tale sostegno solitamente dopo una residenza ininterrotta di almeno 5 anni in Svizzera
  • I cittadini di uno Stato membro dell’UE o dell’EFTA ricevono tale sostegno solitamente senza periodo di attesa

Tipi di contributo

  • Contributi per beni di prima necessità come vestiti, elettrodomestici e mobili
  • Contributi a fini formativi (per es. ripetizioni, materiale didattico, tasse scolastiche e universitarie) e per aggiornamento, soggiorni linguistici, corsi di recupero
  • Contributi per attività socioculturali come hobby o quote d’associazione (CHF 800.– per persona e anno)
  • Contributi per le spese delle ferie annuali (ogni due anni)
  • Contributi per spese di viaggio a fini formativi e professionali
  • Contributi per le spese di custodia dei figli
  • Prestazioni ripetute per le spese di mantenimento (p.es l’affitto) in attesa dell'erogazione delle prestazioni previste dalla legge

Presentare la domanda

Domande frequenti sul Fondo per vedove, vedovi e orfani

Quali sono i requisiti per ricevere sostegno economico dal Fondo per vedove, vedovi e orfani?

Quali sono i requisiti per ricevere sostegno economico dal Fondo per vedove, vedovi e orfani?

Il Fondo per vedove, vedovi e orfani fornisce sostegno economico a donne, uomini e bambini che hanno diritto a una pensione di questo tipo e ricevono prestazioni complementari, oppure il cui diritto a riceverle sia già stato riconosciuto.

Posso richiedere sostegno economico dal Fondo per vedove, vedovi e orfani se sono studente universitario?

Posso richiedere sostegno economico dal Fondo per vedove, vedovi e orfani se sono studente universitario?

Pro Juventute garantisce il sostegno nella misura in cui riceviate una pensione per orfani e prestazioni complementari o ve ne sia già stato riconosciuto il diritto (fino al 25° anno di età). Deve essere già stata chiarita la possibilità di ricevere borse di studio. Possono quindi essere forniti contributi per costi supplementari come materiale didattico, tasse universitarie, spese di vitto o eventuali spese di viaggio (massimo CHF 3'000.– all'anno).

A cosa devo fare attenzione quando presento domanda?

A cosa devo fare attenzione quando presento domanda?

La domanda deve essere debitamente compilata, contenere tutti i documenti ed essere firmata di proprio pugno per essere presa in considerazione da Pro Juventute.

Che importo posso ricevere?

Che importo posso ricevere?

L'importo erogato viene definito in base alla situazione ed è quindi diverso da persona a persona. Potete ricevere un contributo singolo oppure prestazioni regolari. Le nostre prestazioni costituiscono un'integrazione alle prestazioni federali e cantonali previste dalla legge o un aiuto fino alla loro erogazione.

Dopo quanto tempo ricevo il contributo?

Dopo quanto tempo ricevo il contributo?

Solitamente Pro Juventute esamina le domande entro 3-4 settimane. Tuttavia, se vengono presentate molte domande, è possibile che serva più tempo. L'importo corrispondente viene quindi erogato.

Condividi questo contenuto
share
chesa_spuondas_fonds.jpg

In ferie grazie al fondo vacanze Chesa Spuondas

Con il fondo vacanza anche chi ha un budget ristretto, può permettersi un soggiorno in Engadina nell’Hotel Chesa Spuondas di Pro Juventute.

spende.jpg

La mia donazione rende Pro dei media!

Potete finanziare possibile un workshop Pro dei media per un/a alluno/a.

Pro Juventute
Ufficio Svizzera Italiana
Piazza Grande 3
6512 Giubiasco
Tel: 091 971 33 01
Mobile: 079 600 16 00