Famiglia e società

Organizzazione familiare: una sfida continua

Ogni famiglia conosce bene questa situazione: la vita quotidiana è pianificata nel dettaglio e le scadenze si susseguono. Figli e genitori tornano a casa stressati. Non rimane molto tempo per parlare in famiglia, mangiare insieme e discutere di importanti argomenti quotidiani.
Immagine
Famiglia che dialoga per organizzare la vita quotidiana.

Quando notiamo che i momenti di tranquillità in famiglia diventano rari, aiuta rivedere l’organizzazione familiare. Non tutti i membri della famiglia hanno sempre le stesse esigenze in termini di tempo da trascorrere in famiglia e di tempo individuale. Per evitare conflitti e frustrazioni da entrambe le parti, è consigliabile parlarne e scegliere una soluzione adatta a tutti. Trascorrere del tempo in famiglia non significa solo vivere sotto lo stesso tetto, ma anche coltivare i rapporti reciproci.

Programmare del tempo insieme

La nostra vita quotidiana è diventata così indipendente che spesso non sappiamo nemmeno chi è impegnato in quali compiti e quando. Vale la pena elencare tutte le attività quotidiane nell’arco di alcune settimane e valutare le osservazioni tratte in famiglia. A questo punto si possono stabilire insieme i tempi da dedicare alla famiglia e i tempi in cui ogni membro può decidere da solo ciò che vuole fare.  

Tempo per attività condivise

Il tempo in famiglia aiuta a mantenersi in contatto e a curare i rapporti gli uni con gli altri. I prossimi appuntamenti importanti possono essere discussi insieme. In questo modo si crea un’occasione di scambio per parlare delle proprie preoccupazioni e di ciò che ci infastidisce. Inoltre le attività comuni hanno meno probabilità di essere dimenticate nella routine quotidiana. Un aspetto importante del tempo condiviso in famiglia è anche il modo in cui i media digitali dovrebbero essere utilizzati. È sensato che per tutti i membri della famiglia valgano le stesse regole. Perché allora non provare a trascorrere una mattinata insieme «offline» e vedere che sensazioni dà?

Regolamentare la vita familiare

Il consiglio di famiglia è adatto per discutere questioni importanti riguardanti il vivere insieme. Ad esempio, vengono discusse, concordate o ridefinite insieme le regole. Il diritto dei bambini e dei giovani di avere voce in capitolo è una componente centrale che ha un effetto motivante. Affinché ciò funzioni, i genitori stabiliscono in anticipo in quale misura i figli possono avere voce in capitolo. Più i bambini diventano grandi, più ampio diventa lo spettro.

Tempo in famiglia con gli adolescenti

Quando i bambini diventano adolescenti, il gruppo dei pari diventa sempre più importante. Molte attività del tempo libero non si svolgono più in famiglia, ma insieme ai coetanei. Tuttavia, resta importante passare del tempo insieme alla famiglia in casa. Oltre che per il dialogo, il tempo trascorso insieme si può utilizzare anche per svolgere attività divertenti per tutti. 
 

Consigli per i genitori

  • Coltivate un atteggiamento di apprezzamento verso i vostri figli. Mostratevi aperti verso i temi che preoccupano i giovani.
  • Concordate insieme come famiglia quali regole di dialogo sono importanti.
  • Pianificate il tempo da trascorrere in famiglia ma concedete anche a ciascun membro della famiglia sufficiente tempo libero senza programmi. 
  • Coinvolgete i vostri figli nella pianificazione delle attività familiari.
  • Stabilite con loro come verranno utilizzati i media digitali durante il tempo trascorso in famiglia.