Scuola e istruzione

Candidarsi in ambito digitale

Il processo di candidatura nell'era digitale presenta ai giovani e ai genitori nuove sfide tecniche. Per trovare la propria strada nel mondo virtuale sono necessarie competenze aggiuntive.
Immagine
Il padre aiuta il figlio per la candidatura digitale. Pro Juventute fornisce suggerimenti in merito.

La presentazione dei documenti di candidatura online sta lentamente diventando la regola. Questo semplifica la preselezione dei futuri dipendenti per molte aziende. Sempre più spesso, tuttavia, anche i primi colloqui di presentazione vengono condotti entro lo spazio digitale e questo sviluppo è in costante crescita. Il principio di base è: ciò che è vero per il contatto personale è altrettanto vero per lo scambio virtuale. Per garantire che la presentazione attraverso lo schermo abbia successo, ci sono però ulteriori punti da considerare.

Candidatura online resa semplice

Le lettere di candidatura scritte a mano e i fogli di copertina creati da sé, sono oggi superati e al massimo ancora validi nelle professioni creative. Sempre più aziende stanno passando al reclutamento digitale e desiderano che le persone in cerca di lavoro presentino le loro candidature online – compresi gli adolescenti e i giovani adulti. Una candidatura, anche in forma elettronica, è un biglietto da visita e deve essere strutturata in modo individuale e chiaro. Molti siti offrono consigli riguardo a cosa occorre prestare attenzione nelle candidature online.

È anche importante pensare alla propria apparizione sui social media. Cosa trova un potenziale datore di lavoro su Internet sulla candidata o sul candidato? La cosa migliore è controllare in anticipo i dati del vostro profilo personale, come commenti e foto. Contenuti dubbi o ambigui devono essere rimossi dal profilo.

Prepararsi con cura è metà dell’opera

Se qualcuno viene invitato per un colloquio di presentazione, è un segno estremamente positivo e motivo di gioia. Solo alcuni candidati convincono con il loro dossier di candidatura e sono invitati a un colloquio. Cosa bisogna considerare se il colloquio di presentazione si svolge online? Come possono i genitori sostenere al meglio la figlia o il figlio in questo evento? Proprio come per la conoscenza di persona, anche questa richiede un'ampia preparazione e la procedura è molto simile. Informazioni dettagliate si trovano ad esempio su orientamento.ch. Tuttavia, il vantaggio di un colloquio di lavoro virtuale è evidente: la ragazza, o il ragazzo, rimane nel suo ambiente familiare e ciò può contribuire a realizzare le condizioni ottimali entro cui si svolgerà il colloquio. Ciononostante, i seguenti preparativi sono utili per i colloqui di presentazione online, in modo che tutto sia pronto per «andare in diretta».

Acquisire familiarità con la tecnologia

Al momento dell'appuntamento, l'azienda fa sapere quale piattaforma software (ad es. Teams, Skype, Zoom) verrà utilizzata per la conversazione digitale e trasmette al candidato, alla candidata, le informazioni più importanti. Seguono la ricerca e l'installazione del software richiesto e la conoscenza della piattaforma. Quanto più la/il giovane familiarizza con essa, tanto più facile risulterà la conversazione. Si consiglia inoltre di considerare i seguenti punti tecnici e di effettuare prove comparative: meglio con laptop o smartphone, con o senza cuffie, in soggiorno o nello studio? Se si deve creare un profilo, è necessario prestare attenzione ad assumere un aspetto serio: nome utente, indirizzo e-mail, foto del profilo. Tramite una videochiamata di prova, l'immagine e il suono possono essere provati e ottimizzati. Anche uno sfondo tranquillo e un posto luminoso per il colloquio dovrebbero essere scelti con cura. Il modo migliore per testarlo è con la famiglia, gli amici o le amiche e insieme esaminare tutte le funzioni.

Consigli prima di iniziare

L'impegno è importante anche per le conversazioni online, quindi la puntualità è un must. Scegliete un abbigliamento neutro, perché i colori troppo vivaci e le fantasie vistose distraggono. Il colloquio dovrebbe svolgersi in un ambiente tranquillo. Per evitare disturbi, ad esempio, appendete il cartello «non disturbare» sulla porta per informare i coinquilini e cercate in anticipo una soluzione per i fratelli e le sorelle minori e gli animali domestici. Controllate anche che il cellulare rimanga in silenzio. Chiudete tutti i programmi al computer e le app non necessari, in modo che le suonerie di promemoria o e-mail in arrivo non distraggano durante il colloquio. Allegate appunti e domande preparate al lato dello schermo in modo da non distaccare gli occhi troppo spesso. E: preparare un bicchiere d'acqua e un fazzoletto, nonché passare in bagno prima di iniziare, sono cose ovvie, ma che nella frenesia possono essere dimenticate. 

Rimanete autentici e naturali

Come in un'intervista di persona, l'autenticità e la naturalezza giungono all’interlocutore al meglio. Guardate nella telecamera durante la conversazione. Se la trasmissione si blocca, rimanete pazienti e amichevoli. In tali situazioni, si presta particolare attenzione a come il candidato, o la candidata, reagisce.

Consigli per i genitori

  • Assicuratevi che vostra figlia o vostro figlio si informi, tramite l’offerta di impiego, presso l'azienda o su una piattaforma elettronica per la presentazione delle candidature, su quali punti devono essere osservati per candidarsi online. 
  • Motivate vostra figlia/vostro figlio a dedicare del tempo alla ricerca. I colloqui di presentazione – sia di persona che digitali – devono essere preparati con cura e ci deve essere un reale interesse per il posto di lavoro e per l’azienda formatrice. 
  • Provare,provare, provare fino a quando tutto funziona bene è l'essenziale e il fine ultimo per preparare vostra figlia/vostro figlio. Questo include: selezione del dispositivo, software, luogo del colloquio, suono, immagine, impostazione della fotocamera, sfondo e connessione Internet.
  • Discutete insieme in anticipo su cosa fare in caso di interruzioni o inconvenienti, in modo che ci siano il minor numero possibile di spiacevoli sorprese durante il colloquio di presentazione.
  • Incoraggiate vostra figlia/vostro figlio a prendersi il tempo necessario prima del colloquio per organizzare e preparare lo spazio fisico dove avverrà il colloquio virtuale. E poi, a tutta la famiglia: tenete le dita incrociate e non disturbate.