Sviluppo e salute

Giocare nel bosco

Il bosco è una fonte inesauribile di materiali, una fonte di ispirazione per la fantasia dei bambini e un posto amato dove giocare. Come suggerimento e per continuare a svilupparsi, alcune idee per giochi nel bosco.
Immagine
Bambino che gioca con i rami nel bosco.

Il bosco è un perfetto parco giochi avventuroso. In tempi di coronavirus c’è molto posto nel bosco per il «distanziamento sociale» e abbastanza spazio libero per grandi e piccini. Nel bosco, i bambini spesso iniziano rapidamente a giocare secondo la loro immaginazione. Per ispirarsi, qualche idea per giochi nel bosco:

Colpisci il bersaglio con le pigne

I bambini raccolgono ciascuno tre pigne e cercano un’area con terreno spoglio. Prima disegnare un cerchio, intorno ad esso va fatto un altro cerchio e infine un terzo cerchio. Ad ogni cerchio viene assegnato un punteggio e il cerchio interno ottiene il maggior numero di punti. La distanza dal bersaglio viene determinata insieme. Da questo segno, i giocatori ora cercano di lanciare le loro pigne in uno dei cerchi. 

Bosco artistico

Trovate un’area vuota di terreno boschivo e disegnate una «cornice», circa 1m x 1m, con un bastone. Con materiali del bosco come corteccia d’albero, erba, pietre, rami, foglie, ecc. i bambini creano insieme un quadro.

Raccogliere gli oggetti del bosco

Chi riesce a trovare la foglia più bella, la pietra più divertente, la pigna più grande, un bastone incantato? I tesori trovati vengono portati via. A casa si possono dipingere le pietre, fare un omino con le pigne o creare un nuovo bosco finto per giocare con le pedine.

Le olimpiadi del bosco

Perché non trasformare la passeggiata in un vero e proprio programma sportivo? Alternandosi, ogni membro della famiglia può essere l’istruttore o l’istruttrice di fitness e stabilire ciò che deve essere fatto: arrampicarsi su un albero fino ad una certa altezza, correre all’indietro, saltare su un ceppo d’albero, tenere l’equilibrio su un tronco, lanciare rami spessi o, secondo lo sport «Parkour», usare le capacità del proprio corpo per coprire una distanza il più velocemente possibile.

Il memory degli odori

Versare lo stesso tipo di materiale preso nel bosco in due lattine o in due bicchieri di yogurt. Come materiale si può prendere: terra, corteccia d'albero, aghi di abete, resina, muschio, frutti di bosco. Chiudete le lattine o le tazze, forate il coperchio e rimescolate l’ordine. Lo stesso contenuto deve ora essere trovato annusando. 

Scoiattolo «nascondino»

Proprio come uno scoiattolo, ogni bambino cerca un numero fisso di noci/castagne/ghiande e le nasconde in un’area stabilita. Ora i bambini si riuniscono al punto di partenza e cercano di ritrovare le loro noci/castagne/ghiande.