Partner di progretto

Google

Sostegno

Per promuovere le competenze mediatiche dei giovani, Google e l’organizzazione per la gioventù Pro Juventute avviano una collaborazione che durerà diversi anni. L’obiettivo comune: i bambini e i giovani del nostro Paese devono essere sostenuti nella gestione responsabile e competente dei nuovi media.

Risultati

Con il sostegno finanziario di Google.org, Pro Juventute è in grado di ampliare i propri workshop sulla competenza mediatica, come i workshop scolastici, i corsi di formazione continua per insegnanti e le serate informative per i genitori. Inoltre, Pro Juventute svilupperà insieme all’Alta Scuola pedagogica del Canton Svitto un innovativo test online, il quale permetterà ai docenti di stabilire il grado di competenza mediatica dei loro allievi, adeguando l'insegnamento con i sussidi didattici a disposizione.

Testimonianza

«La competenza mediatica è un tema davvero importante. Google Svizzera è molto lieta di collaborare con Pro Juventute che in quest’ambito opera da pioniere in Svizzera.»
Patrick Warnking, Country Director di Google Svizzera


 

CONCORDIA

Sostegno

La CONCORDIA sostiene quale Global Partner Feriennet, la piattaforma di prenotazione di Pro Juventute. Grazie al nostro contributo, la nuova piattaforma è in grado di finanziarsi e di aggiornarsi costantemente per venire incontro alle esigenze degli utenti.

Testimonianza

«La CONCORDIA concretizza il proprio impegno a favore delle famiglie, assecondando in modo mirato genitori e figli. Con il partenariato con Pro Juventute e la sponsorizzazione di Feriennet, sosteniamo una piattaforma che consente ai genitori di prenotare online, in modo veloce e pratico, i Lasciapassare vacanze. Feriennet offre ai giovani tante opportunità di stare all’aperto, di mettersi alla prova con uno sport sconosciuto o di cimentarsi con un nuovo hobby, nonché di stringere nuove amicizie. Questo tipo di collaborazione è estremamente vantaggiosa per le famiglie».
Benjamin Heimgartner, capo Marketing della CONCORDIA


 

Zürcher Kantonalbank

Sostegno

La Zürcher Kantonalbank si impegna insieme a Pro Juventute a realizzare eventi rivolti ai genitori sul tema del denaro e dei consumi. In questo modo aiutiamo i genitori a rafforzare le competenze finanziarie dei loro figli e a prendere coscienza delle loro responsabilità nell'educazione finanziaria.

Testimonianza

«In veste di banca degli abitanti di Zurigo, i principi della sostenibilità sono al centro del nostro agire. Con il nostro impegno con Pro Juventute desideriamo rafforzare le competenze finanziarie dei bambini e dei giovani e aiutare i genitori a insegnare ai loro figli a gestire il denaro in modo efficace.»
Martin Scholl, CEO Zürcher Kantonalbank


 

PWC

Sostegno

In veste di partner di finanziamento del libro illustrato per bambini «Soldi in vendita» di Pro Juventute diamo un contributo diretto per la formazione in età prescolare, la prevenzione contro l’indebitamento, l’integrazione di migranti e rifugiati e gettiamo le basi per la futura solidità della piazza economica svizzera. Siamo particolarmente orgogliosi dell’impegno dei nostri collaboratori: partecipano regolarmente a corse a scopo benefico oppure cucinano per i propri colleghi durante uno Street Food Festival. Questo impegno ha contribuito notevolmente al finanziamento del progetto.

Testimonianza

«Rafforzare la comunità sociale e consolidare la reputazione di PwC Svizzera quale organizzazione che sostiene l’integrazione – questi sono i due obiettivi cardine delle nostre attività di Corporate Responsibility. Responsabilità d’impresa, così come noi la intendiamo, va oltre il «fare del bene». Vogliamo dare un contributo sostenibile e promuovere una mentalità responsabile. Ecco perché in PwC Svizzera stimoliamo la consapevolezza dell’effetto che il comportamento di una singola persona o di una singola azienda può avere sul mondo attorno a noi. «Part of it» – lo sloga della responsabilità d’impresa di PwC ci ricorda ogni giorno quanto il nostro successo come azienda sia strettamente legato al nostro ambiente, alla nostra società e alla comunità locale.»
Roger Kunz, Partner PwC Svizzera


 

UBS

Sostegno

Il supporto finanziario della UBS ci permette di ampliare ulteriormente l’offerta delle prove di colloquio nelle scuole in tutta la Svizzera. Questo permette agli scolari di affrontare con fiducia la ricerca del posto di tirocinio e di muovere i primi passi nel mondo lavorativo armati di maggiore consapevolezza e sicurezza.

Siamo anche molto grati per il profondo impegno delle collaboratrici e dei collaboratori della UBS che partecipano regolarmente in qualità di volontari sia alle prove di colloquio sia al "Ferienplausch" durante le vacanze estive.

Testimonianza

«Continuiamo ad essere sempre impressionati dal sostegno che i bambini e i giovani trovano da Pro Juventute: non importa in quale situazione si trovino. Noi in quanto banca e molti dei nostri collaboratori, siamo pertanto lieti di essere coinvolti. Insieme a Pro Juventute, permettiamo agli studenti di esercitarsi con i colloqui di presentazione in modo che il passaggio dalla scuola alla vita lavorativa sia per loro più facile.

Inoltre, attraverso il nostro fondo di aiuto Covid-19, siamo felici di aiutare il "147" affinché bambini e ragazzi possano ricevere con semplicità conforto, consiglio e supporto nei momenti difficili.»
Karin Oertli, COO Personal & Corporate Banking and UBS Region Switzerland


 

Lidl Svizzera

Sostegno

Lidl Svizzera si presenta come sponsor delle lettere ai genitori di Pro Juventute, che danno suggerimenti pratici e informazioni al momento opportuno e adatti alle fasi dello sviluppo del bambino. Lidl Svizzera, inoltre, supporta la piattaforma di prenotazione «Feriennet» e quindi anche l’idea dei programmi di vacanza assistita per bambini e giovani in tutta la Svizzera. Nell’ambito dell’offerta inerente le prove di colloquio, dei collaboratori di Lidl Svizzera si impegnano nelle classi di 4a media per supportare gli allievi nel passaggio dalla scuola dell’obbligo alla vita professionale.

Testimonianza

«Lidl Svizzera rispetta la sua responsabilità sociale nel ruolo di commerciante al dettaglio vicino alle persone e si impegna a favore delle famiglie, dei giovani e dei bambini. Questo impegno si manifesta nell’assortimento di articoli offerti, particolarmente attento alle famiglie. Ma l’azienda vuole fare un altro passo avanti e per questo ha dato il là a una cooperazione con Pro Juventute. Nel concreto, Lidl Svizzera si presenta come sponsor delle lettere ai genitori di Pro Juventute, che danno suggerimenti pratici e informazioni al momento opportuno e adatti alle fasi dello sviluppo del bambino. Inoltre, supporta la piattaforma di prenotazione Feriennet e quindi anche l’idea dei programmi di vacanza assistita e degli oltre ottanta lasciapassare vacanze di Pro Juventute in tutta la Svizzera.»
Julia Baumann, Department Manager CSR & Sustainability, Lidl Schweiz


 

.