Famiglia & società

Sette idee per giorni di festa più sostenibili

Sempre più persone si impegnano per la sostenibilità e la consapevolezza ambientale. Ma durante l’Avvento e il periodo natalizio o altre feste, questi buoni propositi sembrano essere non facili da realizzare. Sette idee dimostrano che sono invece possibili giorni di festa in famiglia più sostenibili.
Immagine
Due ragazze incartano i vasetti di marmellata come regali.

È possibile festeggiare il Natale e godere dei giorni di festa rispettando l’ambiente. Per quasi tutto c’è un’alternativa più sostenibile, senza dover rinunciare alla magia e alle tradizioni più care.

Quest’anno le festività natalizie e il Capodanno saranno diversi dal solito a causa dei provvedimenti e delle restrizioni per contenere il coronavirus. Oltre a tutte le difficoltà e i limiti, il virus ci ha insegnato a ridurre i nostri bisogni e ad apprezzare di nuovo le piccole cose. La solidarietà, la creatività e la consapevolezza ambientale sono venute alla ribalta.

Sarebbe auspicabile mantenere questo atteggiamento non solo durante la pandemia o durante le festività, ma anche a lungo termine.

Mantenere i rituali

Il fascino dei rituali sta nella loro ripetizione e i bambini amano queste abitudini. Poiché quest’anno si festeggia principalmente in famiglia e solo in piccoli gruppi, è ancora più importante creare dei rituali comuni. Ad esempio, preparare dolci e cucinare insieme, fare musica, ascoltare una storia diversa ogni sera durante il periodo dell’Avvento o fare una passeggiata nel bosco prima di aprire i regali. Tutti questi sono ricordi che restano. Non è raro che le tradizioni vengano poi trasmesse in seguito ai propri figli. 

Regali: la qualità prima della quantità

Troppi regali non fanno bene ai bambini. Il singolo regalo non viene più nemmeno notato e apprezzato. Quando si regala qualcosa, il poco è già molto. Forse si tratta di un solo regalo ma più grande o di qualcosa che va a beneficio della società, come un giocattolo di legno realizzato da un istituto sociale.  Nella ricerca di un regalo adeguato e significativo, vale la pena prestare attenzione ai materiali ecologicamente sostenibili e prendere in considerazione negozi e laboratori locali. Questa è sicuramente un’alternativa più sostenibile allo shopping online e ai prodotti acquistati a distanza. Comprare qualcosa toccandola con le proprie mani è molto più rilassante e personale e così, al contempo, si dà sostegno anche al commercio regionale.

Albero di Natale della regione

Oggigiorno gli alberi di Natale possono essere affittati o acquistati in vaso. Così forse lo stesso alberello potrà essere riutilizzato ogni anno. Assicuratevi che l’albero - in vaso o tagliato - provenga dalla vostra regione.

Ben confezionato

Cosa sarebbe il Natale senza scartare i regali? Purtroppo, la classica carta da regalo in pellicola di plastica è un peso per l’ambiente. Per evitare inutili sprechi di carta, i regali possono anche essere avvolti in carta da pacchi, resti di stoffa o riposti in scatole di cartone e poi decorati o dipinti con cura. 

Menu del giorno di festa - regionale e stagionale

Il menu della festa è una tradizione ricorrente ogni anno in molte famiglie. Che si tratti di una pietanza a base di carne o di cucina vegetariana, comprare prodotti regionali e stagionali è un prezioso contributo al benessere del nostro ambiente.

Spazio per cose nuove - Donare qualcosa di proprio

In vista del Natale ci sono diverse iniziative per sostenere i bambini e le famiglie, e regalare loro qualcosa. Anche nell’anno del coronavirus, le persone che hanno poco non devono essere dimenticate. Un’occasione anche per fare ordine tra i propri giocattoli. Mostrare solidarietà e donare qualcosa di proprio è divertente e crea spazio per cose nuove.

Decorazioni fatte a mano

In natura si può trovare tutto ciò che serve per una decorazione festosa. Insieme ai bambini, i genitori possono usare rami e pigne per creare decorazioni per la stanza o per la tavola a loro piacimento. Noccioli nei bicchieri e composizioni con luci a LED creano un’atmosfera festosa.